Sei un'azienda?

Mostra i prezzi IVA esclusa

Assistenza

Contatta per info

Il tuo Carrello

Il carrello è vuoto

Frese a tazza e foretti diamantati


La fresa a tazza con Inserti Diamantati (o foretto diamantato) è disponibile in due varianti: il tipo A, adatto ad eseguire fori ciechi, ed il tipo B, per fori passanti nei tramezzi. Il tipo A è caratterizzato da un’altezza di 90mm, con altezza utile di 70mm; il tipo B ha altezza 170mm e altezza utile 150mm.

Le punte per gres hanno corpo in acciaio e polvere di diamante elettrosaldato sulla punta. Il diamante è uno dei pochi materiali che può abradere la superficie "vetrificata" delle piastrelle senza crearfrastagliature, crepe o bruciature. Questo fa sì che il foro risulti sempre perfetto sia all'imbocco che sulla superficie interna.


Foretti diamantati Stella Bianca

Le frese a tazza con Inserti Diamantati sono disponibili nei seguenti diametri:

  • Tipo A: 68mm e 82mm.
  • Tipo B: 14 misure, a partire dal diametro 32mm fino a 162mm.

 

ACQUISTALI ADESSO!
la nostra gamma frese e foretti diamantati per cemento armato

Utilizzo e consigli d'uso

I foretti diamantati sono costruiti a partire da un corpo in acciaio filettato 16MA, sul quale vengono applicati segmenti diamantati di dimensione 3,8x7x25mm (tipo A) o 2,8x8x25mm (tipo B). Sulla fresa di tipo B la saldatura degli inserti è eseguita al laser. Queste caratteristiche tecniche rendono la fresa a tazza con Inserti Diamantati la scelta ottimale per la foratura a secco dei materiali più resistenti, quali calcestruzzo, conglomerati cementizi anche leggermente armati, murature.

Questi utensili devono essere utilizzati su trapani a rotazione capaci di raggiungere una velocità di almeno 2000 giri al minuto. Per le frese aventi diametro fino a 102mm occorre utilizzare macchine da almeno 600 Watt di potenza, mentre per i diametri maggiori consigliamo vivamente l'impiego di macchine da almeno 1000 Watt.

Per quanto riguarda la modalità di utilizzo, occorre sempre un buon grado di attenzione nella foratura di cemento, conglomerati cementizi, cemento armato, mattoni ecc. La fresa non è altro che un cilindro con denti o settori sulla circonferenza, che sgretolano il materiale e permettono di ricavare un foro perfetto, una volta scalpellato via il materiale di risulta (la carota centrale) nel caso di foro cieco.

I foretti in azione


Consigli per una lunga durata del vostro foretto diamantato

  • non flettere l’utensile mentre si utilizza o alla fine della foratura, estraendolo parallelamente al solco creato;
  • rispettare le modalità di utilizzo, che comprendono un corretto numero di giri del trapano e la disattivazione della modalità a percussione, utilizzando la sola rotazione;
  • non sforzare la foratura, si possono sempre trovare sezioni molto dure di materiale o tondini di ferro, in questi casi consigliamo di utilizzare la modalità reverse del trapano, per riportare indietro l’utensile, attendere qualche secondo e procedere in modo graduale senza esercitare pressioni eccessive laddove si trovi maggiore attrito.
  • In generale la scelta di utensili per la foratura in edilizia è molto ampia. Come al solito la scelta deve basarsi sull’uso che ne viene fatto. Più si aumentano profondità e diametro del foro da effettuare, più si deve cercare di acquistare un prodotto qualitativamente valido.

vendita foretti diamantati e frese a tazza per cemento armato online
foretto diamantato utilizzo in edilizia
frese a tazza diamantate

Segui YouTools su:

YouTools S.n.c. - la tua ferramenta online

Utensili per meccanica, edilizia e lavorazione del legno
Corso Togliatti 38 - 10093, Collegno (TO)
P.IVA e C.F.: 10867040015

E-mail: info@youtools-store.com
Pagina web: www.youtools-store.com