Youtools Login I tuoi ordini Preferiti Carrello Ricerca
Carrello
€ 0,00
Youtools Cerca
Torna al Blog
Valerio Valerio - 15/11/2016

Tutti i i diametri disponibili per la foratura del marmo


Abbiamo scritto più volte degli utensili adatti alla foratura di marmi e pietre naturali o sintetiche. Molti clienti ci chiedono quali diametri sono disponibili per questo scopo. 

Partiamo con la risposta generale:si parte dal diametro 3 mm per arrivare a circa 114 mm come misura massima.
I diametri piccolissimi si possono ottenere con le punte per granito, che vanno dal diam. 3 mm fino a 16 mm. Ottime su pietre naturali e non, possono trovare applicazione anche su marmo, anche se è sempre preferibile una punta dimantata con questo materiale.

A tal proposito YouTools offre una gamma molto ampia di prodotti, per tutti gli utilizzi.


Le punte per gres porcellanato e pietra vanno dal 5 al 25, ottime anche su trapani tradizionali, grazie al codolo cilindrico. Da usarsi con ausilio di acqua per il raffreddamento.


Anche le punte Long Life si fermano ai piccoli diametri, con codolo esagonale 1/4", adatto anche ad avvitatori portatili e per piccoli interventi su lastre sottili e gres. Particolarità di queste punte è la possibilità di essere usate a secco. Abbiamo disponibili i diametri da 6 a 14 mm.


Salendo nella scala di dimensioni troviamo i foretti Long Life, dotati dello stesso settore diamantato delle punte, progettato per lavorare a secco, partono dal 22 e arrivano al 45. Per questi utensili abbiamo un attacco filettato M14, per avvitarli direttamente sulle smerigliatrici angolari.


Stesso tipo di attacco per i foretti a secco con diamante vacuum. Gli utensili più avanzati nel campo ed anche con la gamma più ampia: dal diam. 6 si arriva al diam. 82 mm.



Per fori ancora più grandi si deve andare su foretti con diamante elettrodeposto, più resistenti. Qui si parte dal 12 per arrivare al 100, per un'altezza utile di taglio di 50 mm. Il top di gamma.


Per lastre di marmo o granito sottili, si può arrivare a 114 mm con le seghe a tazza Grit Edge, ma il materiale non deve superare i 2 cm, poiché la guarnitura dei settori non resisterebbe ad alte sollecitazioni in profondità. Questi materiali sono molto abrasivi e tendono a consumare i settori, sottoponendoli, di fatto, a una sabbiatura ad altra pressione e velocità.

Per questo motivo consigliamo sempre di seguire i nostri consigli d'uso, per garantirvi il miglior risultato e la durata più efficiente dei vostri utensili.  
Di cosa parliamo
Punte per vetro e ceramica Diager
Pulizia dell'officina da sfridi di ferro
L'autore
Valerio
About Valerio
Sono Valerio, classe '86. Diploma classico nel 2005, nel 2012 mi laureo in Economia presso l'università di Torino; nel 2013, insieme al mio storico amico Mimmo, fondo YouTools, un'azienda nuova, giovane, animata dall'entusiasmo dei suoi creatori. Appassionato di informatica e fai da te mi accorgo che l'offerta di utensili di qualità, che "permettano di fare esattamente quello che devo fare, nel miglior modo possibile" è scarsa come varietà e qualità, spesso a prezzi immotivatamente esorbitanti. Sono figlio d'arte, i miei genitori sono i titolari di una storica utensileria del torinese, che vende alle grandi industrie metalmeccaniche italiane. Grazie alla condivisione delle loro esperienze capisco che l'Italia vanta una grande varietà di produttori e distributori che è ancora in gran parte inespressa, soprattutto sul canale internet. Il nostro scopo è far conoscere e apprezzare la qualità degli utensili italiani (e non solo), con la comodità di riceverli in breve tempo direttamente a casa. Risparmiando all'atto dell'acquisto (la nostra organizzazione ci consente prezzi altamente concorrenziali) e nel tempo, con utensili che durano di più e funzionano meglio.
0
Chiudi Questo sito utilizza cookie per finalità statistiche:
queste informazioni non sono condivise con terze parti.
Proseguendo con la navigazione acconsenti a
prestare il consenso alla nostra Cookie Policy